Alessandro Bonvini

Curriculum

Alessandro Bonvini è attualmente borsista post-doc presso l’Istituto Italiano per gli Studi Storici. Ha conseguito il dottorato in storia contemporanea presso l’Università di Salerno, in cotutela con la Pontificia Universidad Javeriana di Bogotá (2018). E’ stato Max Weber fellow presso l’European University Institute (settembre 2018-agosto 2019) e borsista presso il Deutsches Historisches Institut di Roma (settembre 2019-novembre 2019). Si occupa di storia politica del XIX secolo, global history e Risorgimento.

Progetto di ricerca

Titolo della tesi: Avventurieri, esuli e volontari. Storie atlantiche del Risorgimento

Tutor: Carmine Pinto

Abstract della tesi: Il patriottismo risorgimentale fu un fenomeno globale. Nel corso del XIX secolo,  i rivoluzionari italiani presero parte allo scontro per le libertà moderne, lottando  dall’Europa occidentale alle Americhe. Questa tesi, a partire da una prospettiva di  longue durée, analizza l’esperienza delle tre generazioni risorgimentali nel mondo  atlantico – veterani napoleonici, esuli liberali e repubblicani – al fine del
patriottismo italiano mostrare le sue strette connessioni con i processi globali segnarono la modernità ottocentesca.