Michele Bevilacqua

Michele Bevilacqua è Ricercatore a tempo determinato di tipo B di Lingua e Linguistica Francese (S.S.D. L-LIN/04 Lingua e Traduzione – Lingua Francese) presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Salerno. Le sue ricerche sono incentrate principalmente su:

– analisi del rapporto tra lingua francese e questioni di genere e diversità (sessismo linguistico, scrittura inclusiva, violenza verbale, linguaggio della diversità di genere e della disabilità) attraverso la semantica lessicale, la linguistica dei corpora, la lessicografia e l’analisi del discorso;

– studio semantico-pragmatico e lessicografico degli epiteti denigratori e del linguaggio insultante di carattere sessista e omofobico in ottica contrastiva francese/italiano;

– analisi della soggettività enunciativa e della costruzione dell’identità nei discorsi giuridici, politico-istituzionali e letterari dei paesi francofoni del Maghreb (Marocco, Algeria e Tunisia) e dell’Africa subsahariana;

– studio sociolinguistico delle varietà della lingua francese del Marocco e del Canada (prestiti linguistici, code-switching) nei discorsi giuridici, mediatici e digitali;

– didattica del Français Langue Étrangère (FLE) in ottica multimodale (littératie médiatique multimodale).