Professoressa ordinaria di Scienze del Linguaggio presso il Dipartimento di Linguistica dell’Università di Lille, Paola Pietrandrea ha ottenuto una laurea in filosofia presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, un dottorato in linguistica presso l’Università Roma Tre e una habilitation à diriger des recherches presso l’Università Sorbonne Nouvelle di Parigi. Ha insegnato linguistica in Italia nelle università di Roma La Sapienza, Bologna e Roma Tre, in Belgio presso la Katholieke Universiteit Leuven, e in Francia presso le Università di Nanterre Paris Ouest e Tours. I suoi interessi attuali di ricerca sono incentrati sulla democratizzazione del dibattito pubblico, come estensione naturale del suo lavoro procedente sulla co-costruzione di giudizi epistemici condivisi nell’interazione. Applica metodi di linguistica dei corpora a dati tratti dai social media. Il suo lavoro scientifico ha un duplice obiettivo : (i) formalizzare nel quadro della Grammatica di Costruzioni i meccanismi linguistici e discorsivi in gioco nella manipolazione del dibattito pubblico ; (ii) elaborare piani educativi per lo sviluppo della consapevolezza digitale e discorsivo.