Rimandato a data da definirsi-Interruzioni e disfluenza nel flusso del parlato: verso la patologia

Biblioteca Studi Umanistici
14.30-16.30

Interventi
Francesca Dovetto
Università Napoli Federico II

Nel parlato spontaneo, le disfluenze sono un fenomeno pervasivo: possono costituire sia una risorsa a disposizione dell’oratore sia la manifestazione di una patologia che altera il discorso e compromette la trasmissione delle informazioni. Anche se la classificazione delle diverse manifestazioni delle disfluenze non è priva di incertezze e ambiguità, verranno discussi diversi esempi di diverse patologie.

Francesca M. Dovetto
Professore ordinario di Linguistica storica e generale e membro del collegio della Scuola di Dottorato in Filologia, Dipartimento diStudi Umanistici, Università di Napoli Federico II. Dal 2015 al 2019 è stata membro del Consiglio Universitario Nazionale (CUN).
È coordinatrice del Centro di Ricerca ReTe PraCo (Centro per la Ricerca nel campo della Retorica del Testo e della Pragmatica della Comunicazione) e Direttore dell’Unità di Ricerca Unit LISA / Lingua e Salute (del corpo, della persona, della comunità) presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca LUPT.
È membro del comitato di redazione di “LIMES. Revista de Estudios Clásicos” (Santiago del Cile) e “Blityri. Studi di storia delle idee sui segni e le lingue” (Roma) e caporedattrice della collana “Linguistica delle differenze”, Roma, Aracne editrice.

Responsabili
Claudio Iacobini
Miriam Voghera

Laboratorio Parole
Laboratorio LabLa