Beatrice Wilke

Docente di Lingua e Traduzione tedesca

bwilke@unisa.it

089969205

https://docenti.unisa.it/005470/home

Beatrice Wilke è professoressa associata di Lingua e Traduzione tedesca (SSD L-LIN/14) presso il Dipartimento di Studi Umanistici (DIPSUM) dell’Università degli Studi di Salerno.

Fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca “Studi Letterari, Linguistici e Storici” della stessa Università, è membra dell’Associazione Italiana di Germanistica (AIG), della Gesellschaft für Interkulturelle Germanistik (GiG) e della Internationale Vereinigung für Germanistik (IVG). Fa parte del Comitato Scientifico di “Studi e Testi” della Collana DipSUm. Insegna Lingua Tedesca nel corso di Laurea in Lingue e Culture straniere e nel corso di Laurea Magistrale in Lingue e Letterature moderne. Ha organizzato convegni internazionali (tra cui “Politische Interventionen und Spielräume in der Gegenwartsliteratur von Autorinnen”, 2018; “Die deutsche Sprache in Gesprӓch und simulierter Mündlichkeit”, 2013) ed ha partecipato a vari convegni internazionali.

I suoi interessi di ricerca sono rivolti prevalentemente all’analisi della lingua parlata e della conversazione, al settore DaF (Deutsch als Fremdsprache), in cui studia in particolare il ruolo e l’importanza della lingua tedesca parlata nel processo di apprendimento / insegnamento del tedesco come lingua straniera, all’analisi linguistica di vari tipi di testo anche di carattere non canonico e alla linguistica contrastiva. Inoltre, alcune ricerche recenti sono incentrate sulla linguistica cognitiva e sulle forme del linguaggio figurato in diverse tipologie testuali.