Stefan Nienhaus

Stefan H. M. Nienhaus è Professore ordinario di Letteratura tedesca (L-LIN/13).
Ha studiato alla Friedrich-Wilhelms-Universität a Münster in Germania, dove nel 1981 ha conseguito il titolo di Magister Artium e nel 1984 il titolo di dottore di ricerca in Filologia.
Dopo aver condotto studi sulla letteratura austriaca di fine secolo si è dedicato soprattutto alla letteratura della Goethe-Zeit. Con una edizione storico-critica dei documenti dell’associazione “Deutsche Tischgesellschaft” (Tavolata tedesca), fondata nel 1811 dallo scrittore romantico Ludwig Achim von Arnim, ha ottenuto nel 2001 la Habilitation in Neuere deutsche Literatur (Libera docenza in Letteratura tedesca moderna) presso l’Università di Jena in Germania.
Dal 1996 al 2002 è stato ricercatore presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere (Dipartimento di Lingue, Letterature e Tradizioni Culturali Anglo-Germaniche) dell’Università degli Studi di Bari e dal 2002 professore associato di Letteratura Tedesca, dal 2014 professore ordinario presso la Facoltà di Lettere e Filosofia/ Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia. Dal 2018 fino ad oggi è professore ordinario presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Salerno.


e-mail: snienhaus@unisa.it


Pubblicazioni – Link – https://docenti.unisa.it/039020/ricerca/pubblicazioni?anno=0


Curriculum completo – Link – https://docenti.unisa.it/039020/curriculum